Assicurazione Auto

L'importanza dell'assicurazione auto nella circolazione stradale

Scegliere l’assicurazione auto migliore non sempre è facile. Districarsi tra mille offerte on-line e off-line, termini tecnici, clausole, massimali e altre mille variabili potrebbe creare più di qualche difficoltà a chi non è pratico del mondo assicurativo.
L’assicurazione auto è obbligatoria nel senso che è necessariamente richiesta per poter circolare con il proprio autoveicolo. Circolare senza un’assicurazione auto valida comporta pesanti sanzioni amministrative a carico del proprietario del veicolo. Questo significa in primo luogo che non c’è alternativa alla stipula di un contratto assicurativo.
In secondo luogo bisogna fare ricordare che i contratti di possono essere emessi solo da compagnie assicurative iscritte regolarmente all’albo ISVAP. Questa iscrizione è necessaria a garantire gli assicurati sull’affidabilità della compagnia assicurativa che è sottoposta dall’autorità di controllo a rigide verifiche del rispetto degli adempimenti richiesti dalla legge.

Ecco qualche consiglio utile per scegliere al meglio l’assicurazione auto

Fatte queste dovute premesse cerchiamo di formulare qualche consiglio utile su come scegliere al meglio tra le varie assicurazioni auto disponibili sul mercato.
Un primo consiglio è quello di consultare le offerte e i preventivi online per l’assicurazione per verificare se con una polizza auto on-line è possibile ottenere un risparmio sull’assicurazione del veicolo. Per fare questo è possibile utilizzare uno dei tanti strumenti per il calcolo del RC auto o utilizzare un preventivatore assicurazione auto o ancora uno dei tanti siti che offrono il confronto tra assicurazioni auto differenti fornendo un quadro completo sulle offerte più convenienti.
Nel calcolo del preventivo bisogna però tenere in considerazione che non sempre l’assicurazione auto più conveniente è anche la migliore. Occorre prestare attenzione a tutte le clausole contrattuali ed in particolare alle parti relative alla franchigia, ai massimali RC auto, alle condizioni di sospensione o di recesso dall’assicurazione auto.
In fase di stipula dell’assicurazione auto è anche importante capire la tipologia di copertura assicurativa che si vuole avere. Ad esempio se il valore del veicolo è basso può essere interessante non fare un’assicurazione furto e incendio, oppure se l’auto viene utilizzata poco può essere stipulata una polizza auto temporanea o un’assicurazione a chilometri. Queste accortezze possono incidere sul prezzo dell’assicurazione auto.
Da valutare anche se si è in possesso dei requisiti per accedere ad alcune agevolazioni come ad esempio quelle riservate alle assicurazioni auto per donna o alle assicurazioni auto satellitari. In entrambi i casi il prezzo della polizza assicurativa può essere sensibilmente ridotto.

Assicurazione Auto